+39 348 4505797 info@sangoi.it

L’arrivo della stagione autunnale è sinonimo di precipitazioni sempre più cospicue, le quali mettono a dura prova il sistema fognario delle città causando allagamenti dalle conseguenze spesso nefaste. La soluzione più risolutiva, come spesso accade anche nella maggior parte degli eventi naturali, sta nella prevenzione. La pulizia delle caditoie stradali può davvero fare la differenza per scongiurare le alluvioni che colpiscono, come da calendario, dalla fine dell’estate fino all’inizio dell’inverno.

Con la manutenzione coordinata degli interventi di pulizia delle caditoie, assieme ai tombini e le cunette stradali, è possibile garantire un’efficienza nettamente superiore di tutto il sistema fognario in caso di precipitazioni, quindi riducendo il rischio di straripamento nelle vie cittadine e non solo.

Data la loro funzione principale, che consiste nel far defluire le acque all’interno della rete fognaria, la pulizia delle caditoie si rivela dunque fondamentale rimuovendo tutto ciò che ostruisce il passaggio dei fluidi. Non solo l’incuria dell’uomo, ma anche il semplice fogliame autunnale e i detriti generici possono rappresentare un vero e proprio pericolo intasando il corretto scorrimento dell’acqua piovana di deflusso.

Come avviene la pulizia delle caditoie stradali?

Gli interventi di manutenzione per la pulizia delle caditoie stradali avvengono mediante lo svuotamento delle camere di sedimentazione. Si tratta di un’operazione preventiva che può essere effettuata solo da personale altamente specializzato, con l’impiego di automezzi dotati di getti idrodinamici ad alta pressione, idropulenti e aspiranti, e una cisterna di accumulo.

Questo procedimento avviene inizialmente con la rimozione del chiusino, per poi eseguire l’aspirazione del materiale presente all’interno del pozzetto e ripulirlo. Una volta risigillato il tombino fognario, vengono testate tutte le componenti interessate, tra cui le bocchette di lupo, il sifone e il tratto di collegamento alla fognatura. La prova di funzionalità dello scarico si svolge riempiendo con altra acqua il pozzetto pulito, fino a raggiungere l’altezza del sifone. La verifica dei pozzetti di ispezione per la pulizia delle caditoie consente quindi di rimuovere i sedimenti solidi o melmosi per garantire il corretto deflusso dei liquidi evitando ogni tipo di ostruzione, rendendo le strade più sicure in vista delle precipitazioni autunnali.

 

Sangoi Andrea Autospurgo esegue puntualmente operazioni di manutenzione e pulizia delle caditoie con mezzi specifici per mettere in sicurezza il territorio ligure, come il recente intervento a Santa Margherita Ligure.

AUTOSPURGO GENOVA SANGOI ANDREA

Contattaci

Viale Centurione Bracelli 257/R
Genova GE 16142

Tel. +39 0102474607

Cell. +39 348 4505797

info@sangoi.it

    Invia un messaggio a Sangoi